La cantina

Le scelte enologiche della Vigneti e Cantine ENRICO MORANDO sono tese alla ricerca e alla valorizzazione degli autoctoni del Monferrato come il Ruché ma anche ai gusti sempre più internazionali del consumatore con la vinificazione di Chardonnay o l'introduzione di nuovi prodotti e uvaggi affascinanti come il MONFERRATO ROSSO.

La Vigneti e Cantine ENRICO MORANDO è un'azienda con oltre mezzo secolo di storia, ma giovanissima per quanto riguarda la cantina, che è stata da poco completamente rivisitata. Oggi l'azienda vinifica i suoi prodotti grazie all'ausilio di fermentini di ultima generazione automatizzati nel rispetto assoluto delle caratteristiche dei vitigni e delle esigenze del prodotto che andrà sul mercato, per la massima soddisfazione del consumatore finale. Vinificazioni attentamente studiate per le differenti uve, con controllo costante delle temperature di fermentazione e lunghe macerazioni delle vinacce del mosto per l'estrazione della "sostanza colorante", per i vini rossi di pregio e alta qualità. Utilizzo del freddo e delle tecniche dell'enologia più moderna per i vini bianchi, profumati e di pronta beva. Tutti i macchinari in cantina, le vasche di fermentazione e stoccaggio dei prodotti sono in acciaio inossidabile così pure la completa e moderna linea di imbottigliamento, da qui la denominazione da parte di numerosi operatori del settore come "la cattedrale d’acciaio". In cantina, ogni lavorazione viene compiuta nel completo e assoluto rispetto del vino e della tradizione che lo caratterizza, il tempo e la natura devono rimanere come tali e fare la loro parte, coadiuvati da tecniche innovative che la saggia mano dell'uomo riesce a gestire al meglio. Innovazione e tecnologia nel rispetto della tradizione e della cultura degli uomini che fino ad oggi hanno lavorato in questa terra tanto nobile, parole d'ordine che caratterizzano la filosofia di produzione ENRICO MORANDO.

I prodotti finiti, prima di giungere sulle tavole dei tanti appassionati, per scelta aziendale vengono ulteriormente analizzati e fatti affinare in bottiglia per circa 90 giorni affinché possano mantenere nel tempo le loro caratteristiche di pregio ed avere una migliore evoluzione nel tempo per quanto concerne profumi e sentori. Alle nostre punte di diamante, il Ruché di Castagnole Monferrato d.o.c.g. riserviamo un particolare trattamento riponendolo sapientemente in posizione orizzontale all'interno delle nostre "nicchie" ad una temperatura costantemente controllata.

La produzione

LA CANTINA

Le scelte enologiche della Vigneti e Cantine ENRICO MORANDO sono tese alla ricerca e alla valorizzazione degli autoctoni del Monferrato.

• Approfondisci

LA VENDEMMIA

La vendemmia non è solamente la raccolta delle uve atte alla vinificazione, è molto di più. Il momento esatto in cui un intero anno di lavoro vede i suoi risultati.

• Approfondisci